I trattamenti Osteopatici

Byadmin

I trattamenti Osteopatici

I trattamenti Osteopatici si propongono dunque di risistemare lo scheletro,i muscoli, i legamenti etc. e non mirano direttamente alla eliminazione del sintomo ma a far ritrovare un equilibrio sostanziale, e a ristabilire la mobilità della struttura  e/o di un organo in modo da fornire al corpo la po

ssibilità di iniziare il suo  percorso di autoguarigione. E’ necessario che sangue, linfa ed altri liquidi dell’organismo che trasportano sostanze nutritive e rifiuti, circolino liberamente (il ruolo dell’arteria è supremo). E’ il movimento che permette ai liquidi che bagnano i nostri tessuti e le nostre cellule di rinnovarsi. Sopprimere il dolore ed i segni clinici con rimedi chimici(farmacologici), non significa ristabilire l’armonia e  la funzionalità del paziente.   L’Osteopatia trova grande impiego nella cura delle affezioni dolorose del sistema muscolo scheletrico: cervicalgie, brachialgie, cefalee miotensive, sinusiti, vertigini,  alcune nevralgie del trigemino, torcicollo, rachialgie, lombalgie, colpo della strega,  sciatiche, ernia del disco, tunnel carpale , gomito del tennista, spina calcaneale, dolori al coccige.